Nurdio Trentini

c0539-faraci-arte-verona-1

Verona Innevata

Olio su tavola
50 x 60 cm
1928

Trentini Nurdio nacque a Verona 1907 ed ivi morì nel 1982. Imparò a dipingere sotto la guida del padre Attilio e completò la propria formazione all’ Accademia Cignaroli. Allievo di Alfredo Savini, esordì nel 1926 alla Biennale di Venezia e vi partecipò regolarmente anche alle edizioni successive. Nel 1939 partecipò alla terza Quadriennale di Roma.

Inizialmente molto vicino alla maniera del fratello Guido e del gruppo “veronese”, intorno al 1940 approdò ad un linguaggio collocabile in un ambito vicino all’ espressionismo tedesco.

I temi prediletti sono quelli della natura morta e del ritratto in cui esprime una grande raffinatezza, rigore stilistico e sapienza nel cogliere lo spirito del soggetto. Partecipò a numerose rassegne d’ arte. Sue opere si trovano nei musei d’ arte moderna di Verona e di Roma.

Faraci Arte

P IVA 04398980237
C Dest - Usal8pv

Tel. +39 347 129 8287

Via Garibaldi, 6 cap. 37121 Verona.

Legalmail - faraci.cateno@legalmail.it

© 2020, Faraci Arte